Dan Ghenacia “Trax On Da Road”‏

[it] Dopo la torrida estate passata sulle note dell’ultimo out “Close To The Edge”, in coppia con Olivier “Shonky” Ducreux, Dan Ghenacia debutta da solista sulla sua Apollonia Recors e non poteva farlo in modo migliore. “Trax On Da Road” è un EP solido, elegante e di chiara provenienza francese. Dan struttura un lavoro in cui emerge la durata della sua carriera e la tanta esperienza maturata. Un background formatosi tra Parigi e Ibiza che si avverte chiaramente all’interno delle tre tracks.

Funk nell’influenza, la release racchiude un’anima techno indossando alla perfezione la vocal line. “Manhattan 85″, titolo di cui (credo) il numero indichi l’anno, è puramente ambientato nei fine anni ’80. Squillante. “Acid Walk”, passando al lato B, apre in una giungla di percussioni che introduce ad una traccia all’apparenza magra. Bassline presente e kick techno completano forse il brano più scuro di tutto l’EP. Tanto elegante nei clap quanto basta per nascondere le sue rudi low lines, “Da Doo Da” è un disco allegro, sorridente ad ogni pausa, e con il braccio teso verso l’alto ad ogni ripartenza, mentre danza al centro del vostro miglior club, rigorosamente sold out.

Shonky, Ghenacia e Soundorom vi aprono le porte di casa Apollonia per la terza volta rilasciando un disco di vero livello. EP completo, come detto, e sound inconfondibile di uno del produttori e dj francesi più esperti di sempre. Dan Ghenacia è in forma, voi cercate di non sudare troppo.

 

[uk]

After the hot summer passed out on the notes of « Close To The Edge », a collab with Olivier « Shonky » Ducreux, Dan Ghenacia on his debut solo Apollonia EP could not do it better. « Trax On Da Road » is solid, elegant and clearly from France. Dan structures a work which shows the duration of his career and a lot of experience. A background formed between Paris and Ibiza that is clearly felt in the three tracks.

Funk influenced, the release includes techno-soul to perfection wearing the vocal line. « Manhattan 85 », the title of which (I think) indicates the year, is purely set in the late 80s. Passing to side B it opens with « Acid Walk », a jungle drum track that introduces a lean appearance. This techno bassline and kick complete perhaps the darkest song of the whole EP. So elegant in clap, enough to hide it’s low rough lines. « Da Doo Da » is cheerful, smiling at each pause, and with its arm extended upward at each restart while in the middle of your best dance club , strictly sold out.

Shonky, Ghenacia and Soundorom open the doors of the house Apollonia for the third time by releasing an EP of true quality. The unmistakable sound of one of France’s most experienced producers and DJs of all time. Dan Ghenacia is on form.